Patente Nautica

Vuoi diventare skipper?

Ti aspettiamo ai corsi per il conseguimento della Patente Nautica senza limiti dalla costa Vela e motorepatentenaut


Comunicato stampa : Vittoria per Leonardo Bonazelli al 39° Trofeo Massaccesi a Numana

Ottima trasferta per il giovanissimi atleti del Club Nautico Fanese in quel di Numana in occasione del 39° Trofeo Massaccesi organizzato dal locale Circolo Nautico in memoria del Guardiamarina Silvio Massaccesi scomparso durante una missione addestrativa nel 1978 e socio  del Circolo Nautico Numana.
Circa 80 ragazzi tra i 9 e 14 anni della classe Optimist si sono battuti per il trofeo Challenger nelle acque di Numana nei giorni di sabato e domenica con condizioni meteo stabili sabato e più difficili tatticamente domenica. Negli juniores ottimi spunti per la compagine fanese che porta a casa un 12 posto con Luca Tamburini, un 15 posto con Edoardo Boiani ed un 17 posto per Gioele Tombari. Più attardati gli altri ragazzi alle loro prime esperienze di regata.
Nella classe cadetti invece il giovanissimo atleta del Club Nautico Fanese , Leonardo Bonazelli con due terzi e due primi posti nelle prove parziali porta a casa la vittoria finale ed il trofeo Challenger “Silvio Massaccesi”. Leonardo ha chiuso con più di un minuto di distacco dal secondo classificato nella prova di domenica, la più difficile tatticamente per il vento leggero e la forte corrente che ha giocato un ruolo determinante nelle posizioni finali. Leonardo porta inoltre a casa anche un armo velico completo offerto da Giulietti one design.
Più attardati Brando Michelon penalizzato da un ritiro sabato e Francesco Diotallevi anche lui per ritiro alla terza prova.
Prossimo appuntamento per la squadra agonistica optimist del Club Nautico Fanese la tappa finale di chiusura della Coppa Kinder il 24 e 25 settembre a Passignano sul Trasimeno.IMG_1944 IMG_0048


Tappa fanese per la flotta della classe olimpica FINN

comunicato stampa:

Grande soddisfazione per la tappa fanese della COPPA ITALIA FINN 2016 – RANKING FIV 2016: ottimo risultato organizzativo e ottimo risultato anche per gli atleti locali impegnati nella competizione.

Grazie alla preziosa collaborazione ricevuta da Multinautic srl, Marina dei Cesari S.p.a., Marina Group, Alberghi Consorziati Fano, Comune di Fano ed il ristorante “O’FISH”,

Il CLUB NAUTICO FANESE “ G.VIVANI” ha potuto gestire l’accoglienza e la logistica a terra dei 38 partecipanti giunti da tutta Italia alla regata presso il porto turistico di Fano Marina dei Cesari, apprezzato da tutti i partecipanti e dai giudici per funzionalità ed accoglienza.

La logistica a terra è stata resa possibile anche grazie a tutto lo staff di volontari soci del Club , compresi i giovanissimi allievi della classe optimist e le loro famiglie che si sono prestati per l’occasione alla logistica per i colleghi più grandi e navigati.

Il FINN è una classe Olimpica ininterrottamente dal 1952 e la regata è stata seguits anche dai media nazionali di settore, data la partecipazione di equipaggi di caratura nazionale, tra cui l’ex olimpionico di Londra 2012 Filippo Baldassari e la rappresentanza della sezione vela delle Fiamme Gialle.

I risultati sul campo di regata hanno visto, sabato 3 settembre, favorire gli equipaggi abituati al poco vento presente nei classici pomeriggi estivi e ai continui cambiamenti di direzione, rendendo la regata molto tattica.

La giornata di domenica 4 settembre, con l’ingresso dello scirocco, ha visto prevalere gli equipaggi più abituati alle condizioni dure in cui l’ imbarcazione FINN mostra tutta la sua potenza .

Condizioni difficili che hanno visto prevalere nella classifica finale overall Filippo Baldassari della sezione Vela della Guardia di Finanza. Al secondo posto si è piazzato Enrico Voltolini della sezione Vela della Guardia di Finanza. Al terzo posto l’atleta fanese DOC del Club Nautico Fanese Giacomo Giovanelli che risulta essere anche primo classificato tra gli equipaggi Master (atleti oltre 40 anni) , premiati dall’Assessore allo Sport Caterina del Bianco.

Primo classificato tra i Grand Master Enrico Passoni della Lega navale di Anzio. Primo classificato tra i Grand Grand Master Franco Voltolini del Circolo Vela Erix . Tra gli equipaggi locali, l’altro portacolori del Club Nautico Bastiaan Brouwer ha ottenuto il 25 posto in classifica penalizzato da due partenze anticipate. Da segnalare anche la prestazione del Pesarese Pietro Corbucci del Club Nautico Pesaro che, salito per la prima volta sull’imbarcazione messa a disposizione il giorno della prima regata di sabato, ha collezionato un ottimo 6 posto nella classifica finale.

A consuntivo della manifestazione svolta il CLUB NAUTICO FANESE “ G.VIVANI” asd, è soddisfatto per gli ottimi risultati ottenuti dai suoi atleti e anche per l’ottimo funzionamento della sua macchina organizzativa sostenuta da sponsor tecnici, finanziari e dall’instancabile attività dei suoi soci e delle loro famiglie, dando appuntamento a novembre in cui sarà ospitata la Nazionale Italiana Optimist (GAN) per due raduni tecnici.

 

 


Foto dello zonale finn

Una serie di foto dello zonale finn di sabato 27 agosto a breve il comunicato stampa inviato a tutti i giornali